Stampa FDM (Fused deposition modelling)

Il tipo di stampa più comunemente utilizzato è quella FDM, che agisce fondendo del materiale plastico che viene poi ricomposto sul piatto di nella forma decisa dall’operatore in base al modello. La maggior parte delle stampanti desktop e ad uso domestico utilizzano questa tecnologia, sia per la sua fruibilità sia per il costo contenuto di elettricità e materiale.

Stampa SLA (stereolitografia)

La tecnica della stereolitografia permette di ottenere un maggior grado di precisione e definizione. rispetto alla stampa FDM. Viene infatti preferita a quest’ultima in alcune applicazioni, come per esempio in campo odontoiatrico, in cui la stampa SLA viene utilizzata per la produzione di guide notturne e corone sostitutive

Progettazione CAD e modellazione

La modellazione è il processo alla base della stampa 3D. Grazie a quest’ultima vengono realizzati i modelli destinati poi al processo di stampa. Diamo la possibilità ai nostri clienti di affidarsi a noi per la realizzazione di qualsiasi tipo di modello digitale.